Archivio mensile:marzo 2020

Accudimento e adeguamento

prima parte In queste settimane di domiciliari avrei voluto leggere moltissimo, e un po’ ho letto ma di questo vi parlerò nel prossimo post. Avrei voluto portare avanti tutti i risvolti possibili dei progetti di lavoro e di scrittura che sono stati inevitabilmente congelati dal lockdown, ma non ce l’ho fatta. A dire il vero […]

Continua a leggere

limiti

No. Era l’età in cui viaggiava la rondine senza le nostre iniziali nel becco. Rafael Alberti trad. Vittorio Bodini Oggi per la giornata mondiale della poesia voglio postare qui una poesia che Rafael Alberti scrisse in un momento molto delicato della sua vita. Per la verità tutto il libro Degli angeli Alberti lo scrisse in […]

Continua a leggere

Vita con le parole

Il testo per Il Segnale 115 è stato scritto a dicembre scorso nel momento in cui stavo preparando i laboratori scolastici per il progetto L’albero capovolto. Nel testo ho illustrato quello che poi è stato il punto di partenza per la creazione dei materiali di lavoro proposti a studentesse e studenti della scuola secondaria di […]

Continua a leggere

Escluse le donne

Questo tra l’altro scriveva Girolamo Savonarola, futuro frate domenicano, negli anni del noviziato in “De ruina Ecclesiae”, testo poetico scritto contro la “fallace / superba meretrice, Babilonia” in cui contrappone la prima chiesa alla curia romana di allora. Girolamo nel testo si figura in modo contrapposto il cristianesimo delle origini, come una donna madre e […]

Continua a leggere

VentiVenti 17 aprile La Sapienza spostato

Purtroppo il convegno VentiVenti per un’interpretazione della poesia di inizio secolo organizzato dalla rivista di poesia Polisemie presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” è stato spostato a data da destinarsi. Pertanto la mia partecipazione ai lavori del convegno riguardante l’ambito: Testo e società, azione e reazione – Rapporto tra testo poetico e realtà sociale: […]

Continua a leggere

Isolamento

Isolamento o del libro come oggetto rivelatore

Continua a leggere

Contemporanea Fondo Librario

Finalmente la nuova definizione del fondo librario è stata attivata. Nuovo il sito, nuove le iniziative, immutato l’impegno culturale. Contemporanea fondo librario c’è e continua il suo lavoro, ora e per l’avvenire da remoto. Conclusa la prima parte del progetto L’albero capovolto riguardante i laboratori scolastici si procederà a darne opportuno conto.

Continua a leggere

Ripensiamoci

L’8 marzo la Ferrante fever e il covid-19

Continua a leggere