DIARIA/O

Il Mattino

Il gioco del rispecchiamento letterario messo in campo da Viviana Scarinci è vario e complesso, ed ha le sue pagine più convincenti dove si riflette sui punti di contatto con l’ottica di Anna Maria Ortese.

Titti Marrone

Il Manifesto

Viviana Scarinci, per Iacobelli editore, pubblica «Il libro di tutti e di nessuno», un ritratto storico-politico. La ricezione che accoglie in modo più o meno ideologico un’opera letteraria diviene anch’essa parte della storia che la accompagna, come accadde a Elsa Morante.

Laura Fortini

L’Adigetto

Chi ha letto i romanzi di Elena Ferrante non può non avvicinarsi con curiosità a questo saggio che non soltanto racconta l’intera produzione dell’autrice, ma ne spiega i rapporti con la cultura internazionale e ne descrive i successi, operando confronti, ad esempio con Virginia Woolf, e recuperando brani di interviste e di articoli della misteriosa scrittrice.

Luciana Gallo

Elena Ferrante

di Viviana Scarinci

L’Italia dal dopoguerra a oggi, le donne italiane, Napoli, la scrittura delle donne, la famiglia, la società, l’amicizia e l’inimicizia, l’istruzione, la politica, il matrimonio, i linguaggi

Vuoi saperne di più? Leggi il libro

Teatri e Culture

Un libro, questo della Scarinci, molto articolato, apparentemente complesso, ma decisamente fruibile, soprattutto a chi ha letto la produzione della Ferrante, ricco di citazioni letterarie e naturalmente aperto a diversi spunti di riflessione su un tipo di narrazione che mette al centro le donne.

Elide Apice

Vitamine Vaganti

Molti pensieri sono scaturiti in noi come corollari di quelli espressi dall’autrice invisibile, proprio come suggeriscono il titolo e le riflessioni di Viviana Scarinci, il cui saggio è un’indispensabile guida alla lettura consapevole dei romanzi, dei saggi e degli articoli di Ferrante.

Sara Marsico

BLOG

Marina Vitale su Elena Ferrante per LeggereDonna

“Naturalmente anche in Italia la critica si era accorta di quest’autrice; soprattutto negli ambienti della critica femminista. Ma la realtà accademica istituzionale ha tardato a lungo a prenderne atto, e certamente non prima dei riconoscimenti d’oltre Atlantico. È del 7 aprile 2017 una fitta giornata di studio, intitolata ‘Di Napoli non ci si libera facilmente’,…Altro

Il paziente

E’ online il terzo ascolto di Contemporanea. Segui tutti gli episodi su Spotify. Vedi anche Contemporanea su Spreaker e su Soundcloud. Leggi l’articolo dedicato sul sito di CONTEMPORANEAAltro

Caricamento…

Si è verificato un problema. Aggiorna la pagina e/o riprova in seguito.

Libri

Saggistica

Poesia

Pagine

ARCHIVIO DIARIA/O